Recensioni

“Il bacio di mezzanotte”, “Il bacio cremisi” Lara Adrian (1’e2′ della saga: La stirpe di mezzanotte)

5 gennaio 2011

;

Biongiorno,buongiorno,buoooongiorno!
Oggi sono raggiante per vari motivi: il sole irradia il suo calore fino alle nostre anime,ho concluso un lavoro a scuola con non pochi rimpianti e questa esperienza mi ha lasciato tanta soddisfazione e ricchezza.Infine sono trepidante per questa recensione.

E’ una saga urban fantasy per adulti dal momento che ci sono delle parti non adatte ad un pubblico adolescente. I protagonisti sono vampiri ma non certo alla stregua di quelli di Stephenie Meyer (che comunque adoro) e lontani dal comune immaginario (diversi da Dracula per intenderci). Infatti questi vampiri sono guerrieri.

Il primo libro si intitola “Il bacio di mezzanotte” e l’ho trovato in libreria all’inizio di quest’anno.
Ad aver attirato la mia attenzione,vi confesso, è stato anzitutto il prezzo,infatti la Zorro editore l’ha lanciato sul mercato alla modica cifra di euro 5!!!
In secondo luogo mi è piaciuto il formato a cavallo tra il pocket e le misure standard.
Infine la copertina che ritrae solo un dettaglio del viso di colui che sarà il protagonista: il guerriero Lucan.

Vi confesso un’altra cosa…per i primi quattro capitoli sono stata tentata di chiuderlo e passare ad altro perchè venivano dettagliatamente descritti (e per “dettagliatamente” intendo in modo addirittura spudorato) tutti i momenti piccanti dell’incontro “amoroso” tra Lucan e Gabrielle.
Tutto era focalizzato su questo incontro e non c’era trama.
Superata questa parte mi sono addentrata in una storia particolare.

Stiamo parlando di guerrieri che hanno un loro “quartier generale” sotterraneo munito di qualsiasi confort e qualsiasi strumento adatto al loro lavoro: una sala con ogni sorta di marchingegno tecnologicamente sofisticato sotto la completa direzione del cervellone del gruppo: Gideon; una sala per le esercitazioni atletiche (una sorta di poligono di tiro); un’infermeria; una cappella e gli alloggi personali per i guerrieri e le loro compagne. Infatti in tutto i guerrieri sono sei: Lucan,Nikolai, Tegan,Rio,Dante,Gideon e tre di loro sono uniti da un legame d’amore e di sangue alle loro donne.
E qui inizia il bello!Le compagne sono umane e prima di essere scovate dai guerrieri grazie ad un particolare marchio,vivono tranquille e ignare la loro vita in superficie.
Quando vengono casualmente localizzate,i guerrieri devono informarle del loro destino e convincerle a intrecciare le loro vite con questa nuova realtà. Queste donne sono fondamentali per i vampiri perchè sono le uniche con le quali possono unirsi e dar vita alla progenie vampirica.
I particolari sono tanti e non mi va di svelarveli tutti qui,vi basti sapere che il primo libro è incentrato sulla vita,i sentimenti,le reazioni del capo più anziano del gruppo:Lucan (guerriero Gen uno).
Di fondo c’è una storia che coinvolge anche gli altri guerrieri perchè c’è una minaccia che interferisce con le loro vite e che il gruppo deve dissipare con una guerra silenziosa.

Il secondo è intitolato invece “Il bacio cremisi” e l’ho acquistato qualche settimana fa alla modica cifra di euro 10. Anche qui la copertina ritrae un particolare del viso di colui che sarà il nuovo protagonista: il guerriero Dante. (piccola esternazione: sono arrabbiatissima per il marchio del prezzo direttamente sulla copertina!!!!E non è staccabile!!!!).

Dante,nel primo libro, viene presentato come un guerriero solitario e quasi nomade perchè non condivide ogni momento con il resto del gruppo ma sparisce per giorni senza lasciare tracce di sè.
Qui si trova subito nei pasticci a causa di un incontro poco gradevole con dei nemici della Stirpe.
Il focus è centrato su di lui ma di fondo c’è una storia che coinvolge anche gli altri guerrieri perchè anche stavolta c’è una minaccia che incombe.
Questo libro mi è piaciuto di più perchè anche se persistono le scene hot, è come se Lara Adrian avesse inserito una sorta di sentimentalismo e crescita interiore di quello che è il don Giovanni del gruppo.
Gli elementi standard verranno riproposti (compagne di stirpe,legami di sangue, guerrieri in lotta con i loro nemici: i ribelli…) ma si darà voce anche ad altri personaggi nuovi che porteranno con sè i propri drammi interiori.

Ve lo consiglio. Buona lettura!!!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com