Recensioni

Do not trust di Karen Morgan

16 novembre 2018

Buona sera cari lettori,

è un piacere ritrovarvi!

Subito, a bruciapelo, un quesito per voi: cos’è la fiducia?

Per me, quella cosa difficile da guadagnare e facile da perdere!

Do Not Trust… non fidarti, questo è ciò che ci dice Karen Morgan? Non fidarti mai?

Titolo: Do not trust Autrice: Karen Morgan Genere: Romantic Suspense Editore: Self Publishing Prezzo eBook: 0,99€ Autoconclusivo: Sì Data di pubblicazione: 10 Novembre

Trama:

Dopo l’incidente avuto, Jasmine Davies decide di dare un taglio netto alla sua vita, ha bisogno di cambiare e di non essere più la ragazza che ha perso la memoria.Scappa da Lipsia, dove non aveva più pace, e si trasferisce a Londra, iniziando una nuova vita come segretaria di Ashton Sutter, dentista conosciuto e apprezzato per la sua avvenenza.Sembra andare tutto a gonfie vele, ma la vita di Jasmine cambia quando incontra Jay Hughes, un uomo bello e misterioso, quanto pericoloso.Jasmine si troverà a vivere un incubo dove la salvezza sembra sempre più lontana.Chi è davvero Jay? Cosa vuole da Jasmine?

Fidarsi è una pratica assai difficile per gli uomini per natura. Se a Jasmine ci mettiamo anche la perdita di memoria in aggiunta, allora il mix è esplosivo.

Certo, con Jay sin da subito lei si lascia andare, quasi come terapia per esorcizzare il suo dolore.

Ma ciò che sembrava un gioco delle parti, molto presto diventerà una realtà crudele.

Questo romanzo pone il lettore un una posizione “scomoda”: non sa se sentirsi più in ansia per il vortice di accadimenti e di emozioni o sentirsi più curioso e stimolato nella risoluzione dell’enigma. (Chi è Jay e cosa vuole).

Un’altra costante del romanzo è la politica del sospetto. Praticamente è arrivato un momento in cui ho dubitato di tutti i personaggi in ballo.

I personaggi sono ben caratterizzati anche se hanno mille sfaccettature che possono appunto insospettire il lettore rispetto al reale ruolo che assumono nella trama.

Gli intrecci sono ben delineati.

Dunque la storia è interessante e le quattro ore reputate dal mio Kindle per la conclusione del romanzo scorrono veloci e tutte d’un fiato.

Lo stile dell’autrice è confortante: scorre fluido e comprensibile senza mancare di termini ricercati.

Lo consiglio!

Buone lettureeeeeeeeeee

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com