Recensioni

Recensione: “Rapture” Lauren Kate

1 ottobre 2012

Rizzoli
Euro 18,00
Pagine 436
Cop. rigida

Ciao Amici!!!

Rieccomi!
Non riesco a stare al passo con il blog ultimamente e non sto qui neanche ad arrancare scuse.. semplicemente c’è la vita che scorre, il lavoro, la routine che tiene impegnata me e sicuramente tutti voi.
Certamente sto leggendo anche se mi sono imbattuta in un libro che mi sta rallentando perchè non riesco ancora a capire dove voglia andare a parare e mi sto incaponendo per trovare qualcosa che lo salvi da un commento negativissimo!!!!
Ma non tergiversiamo…
Finalmente e purtroppo è terminata questa quadrilogia sugli
angeli caduti.
Lauren Kate (almeno per quanto mi riguarda) ci ha catturati
con Fallen, confusi con Passion, sballottati con Torment e infine emozionati con
Rapture!!
Sicuramente la storia sviluppata nei 4 volumi ha incontrato
momenti di incertezza. Passion probabilmente è quello che mi è piaciuto meno.
Ho addirittura pensato che una fusione tra i due centrali sarebbe stata la soluzione migliore perchè da soli non dicono molto.
Focalizziamoci sull’ultimo capitolo visto che i primi tre
sono stati ampiamente affrontati nelle precedenti recensioni.
Trama:
(Spoiler capitoli precedenti). Abbiamo lasciato i nostri
protagonisti con un grosso punto interrogativo: come fermare Lucifero e il suo
piano di riproporre la “Caduta”? Infatti Lucifero ha in mente di tornare
indietro per riscrivere la storia e sperare che le sorti volgano a suo favore.
Per farlo deve cancellare tutto quello che è stato, questo significa che Luce e
Daniel dovranno riaffrontare altri mila anni di reincarnazioni e sofferenze.
Come fare?E se ci fosse un modo per fermarlo?
Sicuramente un modo c’è. I nostri amici devono trovare tre
reliquie antiche e ritrovarsi proprio al punto della Caduta per fermare
Lucifero e spezzare la maledizione che incombe su di loro ormai da troppo
tempo.
Non vi accennerò minimamente al tipo di finale. Volge nei
migliore dei modi? Chissà..
Posso solo dirvi che sicuramente è il capitolo più dinamico
e avventuroso dei quattro.
Direi quasi febbricitante.
Il personaggio di Luce affronta un processo di maturazione e
consapevolezza di sé davvero interessante ed emozionante. Ci saranno dei colpi
di scena assolutamente ben pensati, da lasciare di stucco.
Luce scoprirà di avere un ruolo fondamentale in tutta la
faccenda.
Unico neo…
Mi aspettavo una rilevanza maggiore nella storia per quanto
riguarda Cam. Invece viene lasciato inspiegabilmente sullo sfondo senza avere
la giusta determinazione. Non so… l’ho trovato un po’ scialbo e sfuggente.
Avrebbe dovuto avere, a parer mio, un ruolo più convincente.
Per il resto, troviamo lo stesso stile fluido, semplice,
schietto e veloce.
Si divora in un sol giorno.
Vi confesso di aver versato qualche lacrima quando ho
realizzato che non leggerò più le loro avventure.
È sempre triste lasciar andare dei personaggi che ti hanno
accompagnato per un po’ di tempo e ti hanno fatto sognare e sospirare. Ti
lascia quel senso di vuoto e quella domanda sospesa: “Ed ora???”.
(Piccola parentesi)
Su anobii mi sono imbattuta in forti critiche che come al solito mi hanno fatto arrabbiare.
I commenti più rilevanti erano quelli che paragonavano questa alla quadrilogia di Twilight!
Ok… 
negli urban fantasy post twilight è inevitabile imbattersi in un plot simile: ragazza sfigata incontra ragazzo bello e dannato, si innamorano, vorrei ma non posso, tira e molla e lieto fine.
Però in seguito Fallen si discosta. Cambia tipologia e da più importanza anche al personaggio femminile.
Per quanto all’epoca mi sia piaciuto, non sono una di quelle fan da strapparsi i capelli per Twilight e non lo paragono ad altri libri.
In genere non paragono mai nessun libro ad un altro perchè ognuno è diverso.
Per cui fermiamo questa tendenza di ridurre tutto a: “E’ come Twilight, come fa a piacerti Twilight….e blablabla”.
La lettura è bella perchè varia, ogni genere va apprezzato e letto per quello che è, tutto va bene purchè dia emozioni e faccia leggere chiunque!!!!
Stop sfogo, a presto!
Buone lettureeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com