Recensioni

Recensione: “La contessa nera” di Rebecca Johns

15 maggio 2011
Ciao a tutti!!!!
sono tornata finalmente!!!!
Vi scrivo praticamente adesso perchè domani sarà un’altra giornata d’inferno.
Mi manca molto il blog e la lettura assidua ma l’esperienza lavorativa che sto affrontando mi sta arricchendo e formando e va benissimo così!
Partiamo subito con la
Trama: 

Erzsébet Bàthory è una contessa rinchiusa e murata in una torre per il resto dei suoi giorni. Additata come strega, assassina e donna spietata, viene punita così dal conte palatino.
La contessa ha davvero commessa degli omicidi ma su di sè si è anche accanito un destino crudele fatto di tradimenti, delusioni e invidia. Racconterà la sua vita scrivendo lettere a suo figlio Pàl.

Opinione personale:
ho scoperto, a lettura iniziata, che questo libro romanzava ciò che era la vita reale della contessa. Dunque una storia vera. Questo è ancora più raccapricciante. Se tutte le uccisioni di cui la contessa è responsabile fossero vere, lei sarebbe l’assassina più spietata e famosa del mondo.
A volte ho avuto compassione per lei. A volte ho anche giustificato il suo modo di fare ma l’essenza del male fa parte di lei ed è inseparabile e questo non può riabilitarla ai nostri occhi, in nessun modo. 
Punire tradimenti di vario genere ( nella vita coniugale, nell’infedeltà dei suoi servi…) con vere e proprie torture che molto spesso portavano alla morte è indice di un animo corrotto e  irrecuperabile.
La contessa ha amato e odiato con la stessa potenza e spesso i due sentimenti avevano una linea di separazione davvero pallida. Poteva amare e odiare una persona con una potenza tale da renderla capace di qualsiasi gesto.
Erzsèbet ha ucciso centinaia di ragazze, di serve, per capriccio, per indignazione, per offese, per cattive condotte.
Ma Erzesèbet è stata anche una donna sola, inizialmente non voluta da un marito deciso per lei dalla sua famiglia. Un uomo che ha imparato ad amarla proprio per la sua condotta spietata molto simile alla sua. Un uomo che è morto troppo presto per proteggerla e darle anni prosperosi. 
La vita di questa donna è stata piena, turbolenta, passionale e malvagia.

E’ una lettura che vi consiglio perchè pur essendo una sorta di documentario è reso scorrevole dall’abilità dell’autrice ed è un libro che ci desta un po’ da quella insensibilità e assuefazione in cui ormai siamo ricaduti a causa dei copiosi fatti di cronaca.

Buon inizio settimana amici!!!!

Scheda libro: 
Titolo: La contessa nera
 
Autrice: Rebecca Johns

Prezzo:  18,60

Pagine: 323

Casa editrice: Garzanti

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Anonimo 17 maggio 2011 at 8:27

    Bella recensione. Il libro è propio sullo scaffale che mi aspetta ^^

    Simona:)

  • Reply Giuliana 17 maggio 2011 at 11:25

    ciao Simo, e allora buona lettura!!!

  • Leave a Reply

    Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com