Recensioni

Passione sinistra – Recensione Film

23 aprile 2013

USCITA CINEMA: 18/04/2013
GENERE: Commedia
REGIA: Marco Ponti
SCENEGGIATURA: Marco Ponti
ATTORI: Alessandro Preziosi, Valentina Lodovini, Vinicio Marchioni, Geppi Cucciari

TRAMA:

 Nina ama la politica, vive di questa sua passione; è una donna dealista, integralista e di sinistra.E’ molto determinata e pone fiducia in tutto quello che fa, pensando di poter cambiare il mondo e renderlo migliore.E’ fidanzata con uno scrittore intellettuale ed affascinante,Bernardo. In parallelo viene rappresentato il mondo di Giulio,  erede di
una famiglia di industriali, arrogante e impertinente, materialista, senza ideali ne passioni ed ovviamente di destra e razzista.Uno che l’idea del mondo migliore non lo sfiora neppure.E’ fidanzato con Simonetta, una qualunquista che si divide tra “trucco e parrucco”, che non riesce a parlare bene l’italiano, sbagliando in grammatica. Ma Nina e Giulio casualmente si
incontrano ed è odio a prima vista. Lei deride e disprezza questo tipo di uomo in “giacca e cravatta” . Mondi diversi, pensieri diversi….
Ma quando il cuore inizia a battere  e le emozioni si fanno sentire più forti, …….???

Due frecce orientate in senso “opposto”…..

Una meravigliosa Valentina Ludovini interpreta divinamente questo ruolo da ragazza sognante, affascinata dalle piccole cose, che ama la vita semplice, ama godersi il proprio uomo, ama la cultura e lotta per ideali che hanno un profondo senso.
Un Alessandro preziosi decisamente “snervante” nel suo ruolo di materlialista ricco e sfacciato.
Un film ben riuscito, divertente, con attori che hanno saputo ben interpretare due mondi assolutamente contrapposti e che soprattutto hanno riportato sullo schermo ancora una volta vicende e storie di vita che confermano il detto del “mai dire mai”…
La si potrebbe descrivere come una classica commedia romantica…;in realtà il regista ha aggiunto quel pizzico di spirito in più che riporta ad una dimensione culturale politica non scontata…, alquanto diversa dal solito..
Un film godibile, che insegna ancora una volta che l’amore e la passione vincono su tutto, superano barriere e ideali …
E poi guardare un ricco serio e posato innamorarsi e perdere la testa per una “sempliciotta comunista” è molto divertente….
 Come detto inizialmente Passione sinistra  è un film
proposto con uno stile sprint che diverte e fa sorridere non dimenticando una ironica Geppi Cucciari che ci mette del suo in entusiasmo comico..
Cari amici vi consiglio di guardarlo durante una serata “no”….!!!
Susciterà piacevoli risate!!!!
Buona visione amici!!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Foreigner 28 aprile 2013 at 5:47

    Giuliana! Sulla pagina Facebook della Mondadori Chrysalide hanno citato una parte della tua recensione su Striges! https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=482677565135547&id=315337578536214

  • Reply Giuliana 29 aprile 2013 at 15:22

    Wow! Grazie per la segnalazione!!!

  • Leave a Reply

    Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com