Recensioni

“Il gabbiano Jonathan Livingston” di Richard Bach

11 gennaio 2011

Ciao Amici!!

Probabilmente ho superato da tanto l’età per leggere questo libro ma non è mai tardi.

L’ho comprato perchè era un titolo che riecheggiava spesso nelle mie orecchie ed ero decisa a regalarlo ad una bimbetta di mia conoscenza. Però ho pensato che fosse saggio anzittutto leggerlo.

E’ un romanzo di formazione, di quelli che esortano a superare i propri limiti, di quelli che ti insegnano il valore della propria forza di volontà, dell’amicizia. Di quelli che esortano a non arrendersi ai primi intoppi.

Il protagonista di questo libro è appunto un gabbiano. Un gabbiano diverso dal suo stormo perchè mentre i gabbiani del suo gruppo volano solo per procacciarsi il cibo, lui vola e si libra nell’aria solo per il gusto di volare. Ne fa una vera arte e cerca di superare tutti i limiti che la conformità delle sue ali gli impone.

E’ un escluso. E’ un diverso. Troverà un altro gruppo che condividerà il suo modo di vedere il volo e crescerà diventando dispensatore di questo modo di considerare il volo.

E noi come percipiamo i nostri limiti?

Ci arrendiamo e consideriamo solo le cose che siamo in grado di fare con poca fatica o ci impuntiamo e cerchiamo di dare il meglio pensando di aver fatto tutto ciò che potevamo per riuscire in un intento anche se esso dovesse rivelarsi un fallimento?

Io sono il tipo di persona che si intestardisce fino a che non trovo una soluzione ma sono anche conscia delle mie linee di demarcazione. Sono consapevole di non essere portata magari per qualcosa e prima o poi soccombo, ma mai senza lottare 🙂

Lo regalerò perchè nella formazione dei bimbi è essenziale. Ma un giorno ne ricomprerò uno per me 🙂

Buona lettura



You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com